Art - Made in Albisola

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Art

Design & Art




Nel corso del Novecento Albisola
è stata la capitale mondiale dell'arte ceramica

I suoi laboratori aprirono le porte e accolsero, negli Anni Trenta, gli esponenti del Movimento Futurista, guidato da Filippo Tommaso Marinetti, e negli Anni Cinquanta gli artisti del Gruppo Co.BR.A. e gli autori italiani quali Enrico Baj, Sergio Dangelo, Aligi Sassu, Ernesto Treccani assieme a Lucio Fontana, Wifredo Lam e tanti altri. Da questa storia, ancora oggi, i laboratori di Albisola mettono a disposzione dei maestri dell'arte le proprie conoscenze e capacità artigianali.

La Passeggiata degli Artisti fu costruita nel 1963
ed è un'opera unica al mondo dove i disegni di grandi artisti costituiscono un pecorso lungo quasi un chilometro, le fanno da contorno i bronzi di Lucio Fontana, il Monumento ai Caduti di Leonardi Leoncillo, il sottopasso come le ceramiche di Carlos Carlè (Argentina) e Ansgar Elde (Svezia). Questo a testimoniare il forte legame fra Albisola e il mondo dell'arte espressiva; i laboratori hanno sempre le porte aperte per gli artisti e gli amati dell'arte, numerose sono le sedi espositive che allestiscono esposizioni. La capacità degli artigiani è la garanzia perchè dalle fornaci albisolesi escano opere d'arte irripetibili.

Pozzo Garitta
è il borgo antico di Albisola, un angolo incantevole di archietettura spontanea ligure, oggi è Centro d'Arte Contemporanea con la presenza di atelier e sedi espositive.

 
 
 
 
 
 


Torna ai contenuti | Torna al menu